il paese di succisa

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Ricorrono le Sante Patrone

User Rating: / 0
PoorBest 

Succisa festeggerà venerdì 6 marzo le sue patrone Santa Felicita e Perpetua, come consuetudine un giorno avanti alla ricorrenza liturgica. Ecco il programma delle funzioni che il parroco Don Tonino ( con l'aiuto del diacono Marzio) celebrerà nella chiesa intitolata alle Sante: la prima Messa alle 8 e 30 con la presenza di un confessore; alle 11 la Messa Solenne ( sempre con confessore a disposizione); alle 16 i vespri   e, tempo permettendo, la processione.

Santa Felicita e Perpetua furono due martiri cartaginesi ( una padrona, l'altra serva) che vennero condannate durante il periodo delle persecuzioni per non aver voluto abiurare la loro fede cristiana. Condannate a essere  uccisa dalla furia di un toro nell'arena, questi si ammansì ai loro piedi, tanto che l'iconografia tradizionale le ritrae col toro  ammansito ai loro piedi. La statua della chiesa di Succisa non fa eccezione. Furono comunque uccise, incornate da una giovenca, in un secondo momento.

Condividi su Facebook