il paese di succisa

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Castagni difesi col Torymus Sinensis

User Rating: / 0
PoorBest 
   Anche quest'anno la Cooperativa Giogallo ha effettuato nei castagneti  i lanci di Torymus Sinensis, l'insetto antagonista  della temibile vespa cinese. Il ritiro del Torymus è avvenuto  nella mattinata di sabato 2 maggio nei locali della Trattoria Ferrari, dove sono arrivati i dirigenti dell'Associazione dei Castanicoltori della Garfagnana, produttori del Torymus. Oltre alla Cooperativa, presente con il presidente Gino Monacchia, il vice Walter Marzocchi e il consigliere Benito Donati, c'erano i rappresentanti di altre associazioni del comprensorio pontremolese che, su sollecitazione della Coop stessa e con il suo coordinamento, hanno anch'esse avviato la lotta biologica contro la vespa cinese: l'apicoltura Ramaglia per le zone di Arzelato e Torrano, la Riserva Val Verde e il Consorzio Forestale di Guinadi per la zona del torrente Verde, la Cooperativa Valdantena per l'omonima vallata. Nel primo pomeriggio, dopo aver avuto le dovute indicazioni dai castanicoltori garfagnini, i dirigenti della Cooperativa hanno provveduto a effettuare il lancio dell'insetto benefico nei castagneti di Succisa, Grondola e Montelungo. Per vedere fotografie delle operazioni cliccare qui
Condividi su Facebook