il paese di succisa

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Festa del Fungo: incredibile successo!

User Rating: / 0
PoorBest 
  • Section: News - Category: Ultime Notizie
  • Monday, 20 September 2010 10:03
  • Last Updated Monday, 20 September 2010 12:17

Succisa è tornata grande. E con essa i succisani. E' questo il commento condiviso  dall'Ascd Vallicisa 2000 e da tutti quelli che hanno collaborato dopo la Festa del Fungo del 18 e 19 settembre. Un successo che,  visto il  tempo incerto del sabato, ha dell'incredibile: la ventesima fiera mercato del Fungo Porcino, riproposta dopo 16 anni di assenza, ha registrato quasi 800 presenze. Statisticamente significa 4 volte tanto il numero dei residenti a Succisa.

All'origine del successo la nuova formula proposta dal Vallicisa 2000, che partendo dall'ottima base ereditata dalla vecchia Asc Vallicisa, ovvero gustosa  gastronomia a base di funghi, mostra-mercato del fungo e giochi a premi, ha aggiunto le visite culturali del paese di Succisa con un esperto  di storia locale e un  mercatino dell'artigianato. Entusiasti i partecipanti alle visite culturali, tanto che anche un altro paesano ha dovuto impegnarsi nella giornata di domenica per  accompagnare la gente, viste le numerose richieste: ha incuriosito molto anche il mercatino, che ha visto un totale di nove bancarelle sulla strada di Succisa, un vero e proprio record: dai funghi ai libri, dai maglioni fatti a mano alla lana grezza, dal miele ai pomodori, dal vestiario ai palloncini, dai souvenir di Santa Zita alle farine nostrane, dai manufatti medievali agli specchi, tutti gli stand hanno contribuito a dare un tocco di colore alla manifestazione, che nonostante la concomitanza della Fiera del Fungo di  Borgotaro, ha richiamato gente da tutta Italia: Parma, Milano, Como, Mantova, Massa, Carrara, La Spezia, Livorno  e molte altre erano le città di provenienza dei partecipanti. Tre persone sono giunte addirittura dalla Sicilia. E tra i "vip", il sindaco di Pontremoli, Franco Gussoni; il vicesindaco Marco Madoni ( cha ha confessato, con nostra soddisfazione, di essere un fedele lettore di questo sito, ndr); l'assessore alla Cultura Caterina Rapetti; il presidente della Comunità Montana della Lunigiana, Paolo Bissoli.

E ora il Vallicisa 200O non intende fermarsi qui: questo fa sottintendere che già quest'anno potrebbe essere recuperata una delle vecchie feste di tradizione abbandonate da tempo: la Sagra della Pattona. Ma è già nell'aria un progetto di più ampio respiro per il 2011: la Fiera-Mercato del Fungo Porcino vuole trasformarsi in una parte importante di una manifestazione più grande : Il Festival della Montagna, in cui vengano valorizzati anche gli altri prodotti del bosco, come le castagne, i mirtilli, le fragole, i lamponi, le more, il miele e anche il legname. Il bosco sarà protagonista poichè oltre alle viste culturali del paese, verranno proposte escursioni in mezzo alla natura in cui si potranno imparare i segreti della montagna. Un grande progetto, insomma, che nelle intenzioni del Vallicisa 2000, servirà a trasformare il turismo da occasionale a stagionale per poter dare anche dei posti di lavoro e invertire il fenomeno dell'emigrazione.

Per vedere foto della manifestazione, cliccate sul seguente link: http://appennino.splinder.com/post/23333462/immagini-festa  e anche all'indirizzo    http://succisasport.splinder.com/post/23334220/festa-del-fungo-incredibile-successo si trovano diverse immagini

Dal Vallicisa 2000 giungano i ringraziamenti a tutti coloro che in qualsiasi modo hanno dato il loro contributo per la riuscita dell'evento, ai negozi che hanno praticato prezzi speciali per la spesa, al Gruppo Sportivo di Mignegno che ha prestato la struttura coperta di San Terenziano

Condividi su Facebook