il paese di succisa

Template Joomla scaricato da Joomlashow

  • PDF

Risposta dell'Associazione all'assessore Lorenzelli

User Rating: / 0
PoorBest 
Associazione Via Francigena Alta LunigianaSede Montelungo Superiore Sig Sindaco di PontremoliSig Ass. LL.PP. Stefano LorenzelliSig Ass. Istruzione e Cultura Caterina Rapetti Comunicato su Ippovia Francigena L’Associazione Via Francigena Alta Lunigiana, riunita in assemblea nella sede di Montelungo, a seguito delle notizie apparse sulla stampa concernenti l’Ippovia Francigena Montelungo-Succisa-Mignegno, esprime tutto il rammarico e lo stupore per la posizione assunta in Giunta dall’ Assessore Lorenzelli in ordine all’approvazione del progetto.Non volendo assolutamente entrare nell’ambito dei rapporti tra i membri dell’Amministrazione comunale, vuole tuttavia fare osservare come la nascita della stessa Associazione abbia tratto la sua ragione nella volontà di riaffermare la piena storicità del percorso francigeno nella vallata del Magriola; di salvaguardare il notevole patrimonio storico–culturale- religioso dei paesi che vi fanno capo e che risultano ancora tra i più abitati e dinamici del Comune; di contribuire a migliorarne la fragile economia incentivando il turismo.L’Associazione, che ha dato tutta la sua disponibilità a codesto Ente nella ricognizione del tracciato e in qualche caso anche in un iniziale suo ripristino, aveva preso atto con soddisfazione del finanziamento al 60% di un progetto comunale, inserito nel Master Plan, da parte della Regione Toscana e trova davvero incomprensibile qualsiasi azione che lo metta in serio rischio. Tenendo conto che comunque il Comune di Pontremoli, come gli altri interessati dalla Via Francigena, deve procedere all’allestimento del percorso sul proprio territorio e del finanziamento approvato dalla Regione, invita chi di dovere a tutti i livelli a fare opera di una serena e seria riflessione per individuare la soluzione tempestiva e pragmatica alla questione al fine di non perdere in modo definitivo un’opportunità aggiuntiva per il nostro territorio, visto che molte di esse si perdono e poche ne arrivano. E questo è sotto gli occhi di tutti.  L’Associazione invita dunque l’assessore ai LL.PP. Stefano Lorenzelli a mettere da parte dissapori personali e ad operare per il bene  e la tutela del territorio, e soprattutto per migliorarne le  condizioni socio-economiche non negando alla popolazione giovanile la speranza di poter rimanere nei luoghi d’origine. ASSOCIAZIONE VIA FRANCIGENA ALTA LUNIGIANA Montelungo lì  16-01-2011                                          Recapiti: Montelungo Sup. c/o Trattoria Pinelli    Cell. 329/1277009
Condividi su Facebook