il paese di succisa

Template Joomla scaricato da Joomlashow

Celebrati i 70 anni dalla morte dei tre partigiani del Picelli

User Rating: / 0
PoorBest 
  • Section: News - Category: Ultime Notizie
  • Sunday, 16 March 2014 12:35
  • Last Updated Sunday, 16 March 2014 12:57

 

  Una sessantina di studenti di Terza Media, i rappresentanti dell'Anpi, dell'Istituto Storico della Resistenza e dei comuni di origine dei partigiani,  i familiari dei cadutimolti studiosi e paesani hanno partecipato alla commemorazione della battaglia di Succisa, avvenuta il 15 marzo 1944, alla Villavecchie, e in cui persero la vita tre giovani e valorosi partigiani del battaglione Picelli, caduti mentre tentavano di riunirsi ai compagni al Lago Santo: Fermo Ognibene, Isidoro Frigau,  e Remo Moscatelli. Il drammatico racconto della loro battaglia,  contro i nazifascisti è stato fatto, nel luogo dove caddero davanti al cippo coi loro nomi,  da Paolo Bissoli, presidente dell'Istituto Storico della Resistenza.  Anche i ragazzi delle scuole avevano preparato il loro intervento  su fasi ed episodi della Seconda Guerra Mondiale in Lunigiani e li hanno letti davanti al folto pubblico. Dietro il monumento sono state messe a dimora tre piante di alloro, simbolo della gloria eterna guadagnatasi dai tre giovani partigiani. Per vedere foto della giornata cliccare qua

 

 storia

 

Condividi su Facebook